Tavoli Magici

Come funziona il tavolo magico?

Sotto al tavolo magico viene montato un meccanismo semiautomatico a frizione idraulica: un complesso sistema di leve e molle con un pistone facilita il sollevamento del tavolo, in modo che possa essere eseguito con estrema facilità anche, da una sola persona e in un tempo rapido. Una piccola levetta, collocata sotto al piano, permette di regolare il tavolo ad altezze intermedie con un semplice gesto. L'altezza minima di blocco è di 53 cm per i tavoli con il doppio piano (modello a rotazione e modello a libro) e di 51 cm per i tavoli con piano unico (modelli estensibili): da questa misura in poi, il tavolo potrà essere bloccato a qualsiasi altezza, fino a raggiungere l'alzata massima. Una volta che il tavolo ha raggiunto la sua massima altezza, è pronto per essere utilizzato da chiuso, nella sua misura più piccola, semplicemente bloccando il meccanismo di sollevamento tramite l'apposita levetta, oppure per essere esteso.


Base a vista o base a scomparsa: cosa significa?

Esistono due modelli di base, da applicare alla modello di tavolo che avete scelto: la base a vista o la base a scomparsa. La prima (a vista) fa si che il vostro tavolino rimanga ad un’altezza da terra di circa 37 cm; la seconda (a scomparsa) invece, nasconde la struttura di sollevamento del tavolo, scendendo maggiormente e facendo rimanere il piano del tavolino ad un’altezza di 24 cm da terra.

Entrambe le tipologie di base possono essere applicate a tutte le misure di tavolo magico, ad eccezione del tavolo magico ovale, disponibile solo con base “a vista”. Entrambi i modelli (a vista o a scomparsa) possono essere bloccati a qualsiasi altezza; attenzione però a non scegliere il modello a scomparsa pensando che sia un modo per avere a disposizione più possibilità di regolazione: quando il tavolo non è o completamente abbassato o completamente sollevato, il meccanismo si trova in una situazione di sforzo.

Mantenendo quindi un tavolo con base a scomparsa sempre in una posizione leggermente più sollevata e quindi non "a riposo", dimezzerete la sua durata nel tempo. Potete tranquillamente utilizzare il tavolo bloccato ad altezze intermedi ogni qualvolta ne abbiate bisogno (l'abbiamo progettato proprio per questo!), ma, quando finite di usarlo, ricordatevi di accompagnarlo fino a terra, per preservare al massimo il meccanismo nel tempo.

Scegliete un tavolo a scomparsa se è in linea con lo stile del vostro arredamento, ma con la consapevolezza che l’altezza corretta da utilizzare davanti ad un divano di altezza standard è quella del tavolo con base a vista. L'altezza minima a cui potrete bloccare il tavolino è di 53 cm per i tavoli con il doppio piano (modello a rotazione e modello a libro) e di 51 cm per i tavoli con piano unico (modelli estensibili), sia per i modelli con base a vista, sia per i modelli con base a scomparsa.


Tavoli magici estensibili: come funzionano?

I tavoli magici estensibili sono tavolini da salotto che si sollevano e diventano tavoli da pranzo per ospitare dalle 12 alle 16 persone a seconda del modello. Le misure che trovate indicate (es: 85 x 177/244/311 cm) sono le misure intermedie che il tavolo può assumere aggiungendo una due o tre prolunghe. Il tavolo viene comunque venduto comprensivo delle 3 prolunghe necessarie a raggiungere la massima estensione; sarà chi utilizza il tavolo a decidere quante montarne a seconda dell'occasione. Se siete interessati ad un tavolo che ospiti un massimo di 8-10 persone, date un’occhiata nella sezione dei tavoli a libro.


Modello design e modello classico

I modelli DESIGN e CLASSICO hanno lo stesso funzionamento dei modelli estensibili. Si contraddistinguono per la loro estetica differente, con una base dotata di quattro piedini d'appoggio che nascondono il meccanismo di sollevamento quando il tavolo è abbassato. Questa struttura che compone la base è disponibile con linee essenziali e moderne (modello design) o con piedini sagomati (versione classica). Quando il tavolo viene esteso i piedini rimangono comunque agli estremi, in modo da non impedire la seduta. Entrambe le versioni sono regolabili a tutte le altezze come tutti gli altri modelli. La loro altezza minima è di 24 cm da terra.


Modelli con piano in cristallo

Il modello CRISTALLO ha il medesimo funzionamento dei tavoli estensibili. Si differenzia per il tipo di piano, composto da una lastra di cristallo ultrachiaro retrolaccato, accoppiata ad un fondino in legno. Il piano di cristallo è fisso. È possibile applicare il piano in cristallo anche sui modelli a rotazione o a libro (S, Splus, M e L) ma attenzione: durante il ribaltamento del piano, il peso aumenterà sensibilmente.


Come posso personalizzare il piano?

Il piano di tutti i tavoli magici può essere personalizzato (oltre che nella finitura) con uno degli intarsi disponibili a catalogo oppure con una stampa, da catalogo o personalizzata. Per alcuni modelli, è possibile applicare un piano in cristallo (vedi info "MODELLI CON PIANO IN CRISTALLO").


Come si possono conservare le prolunghe dei tavoli estensibili?

Le prolunghe dei tavoli magici estensibili, quando non vengono utilizzate possono essere stoccate in due modi: all'interno di una sacca in cordura (da richiedere al momento dell'ordine) su misura, da riporre poi all'interno di un armadio o in un angolo della casa; appese a parete come un quadro. Se scegli la soluzione delle prolunghe a quadro, dovrai selezionare la stampa scegliendo dal nostro catalogo, oppure inviandoci la tua fotografia personale. Per maggiori informazioni sulle stampe, leggi la sezione info "PROLUNGHE A QUADRO".


Il tavolo è facile da muovere?

Il tavolo magico è facilmente spostabile da una sola persona grazie a delle rotelle posizionate sulla base. Di 4 rotelle, posizionate alle estremità dei tubolari, solo 2 sono funzionanti: questo per impedire al tavolo di spostarsi mentre lo si sta utilizzando, oppure mentre è completamente abbassato.

Per muovere il tavolo da un punto all'altro della stanza è sufficiente sollevarlo alla massima altezza e successivamente sollevare leggermente il tavolo, posizionandosi sul lato corto in cui si trovano le rotelle bloccate (lo stesso lato in cui si trova la levetta di bloccaggio e lo stesso da cui si eseguono le manovre per estenderlo): in questo modo potrete spingere o tirare il vostro tavolo nella posizione desiderata.

Il peso del tavolo può variare da modello a modello, ma il posizionamento può essere eseguito comunque da una sola persona. Questo meccanismo è studiato per i piccoli spostamenti (ricollocamento del tavolo all'interno della stessa stanza sullo stesso piano), necessari per l'apertura del tavolo o per la pulizia della stanza. In caso di grandi spostamenti (da un piano abitativo ad un altro, traslochi ecc..) vedi la sezione info COME SPOSTARE IL TAVOLO MAGICO.


Come spostare il tavolo magico

Nella sezione info IL TAVOLO É FACILE DA MUOVERE? abbiamo spiegato come spostare il tavolino all'interno della stanza. Se invece prevedi grandi spostamenti del tavolo, come ad esempio lo spostamento da un piano abitativo ad un altro, oppure uno spostamento in caso di trasloco, è bene seguire alcune semplici indicazioni, per evitare di danneggiarne il meccanismo.

Sotto al piano del tavolo magico troverai un piccolo tubicino grigio, contenente una cinghia arancione. Nel momento in cui dovrai compiere lo spostamentodovrai:

  1. proteggi il piano e il telaio con un telo morbido o un foglio di pluriball
  2. alzare completamente il tavolo e inserire la cinghia attorno ad esso, facendola passare sopra al piano e sotto ai due tubolari
  3. abbassare il tavolo alla minima altezza e stringi la cinghia, mantenendo il blocco della cinghia lateralmente e non sopra al piano, per evitare di danneggiarlo
  4. quando la cinghia sarà ben tesa e impedirà il sollevamento del tavolo, potrete sollevare lo stesso prendendolo dal telaio, lungo il lato corto (per il sollevamento occorrono 2 persone).

Il peso complessivo del tavolo può variare dai 30 Kg ai 55 Kg in base al modello e al tipo di materiale utilizzato.


Quanto pesa il tavolo magico?

Il tavolo magico (escluso di prolunghe) può avere un peso variabile tra i 30 Kg e i 55 Kg, in base al modello e al tipo di materiale utilizzato per il piano. E' facilmente manovrabile da una sola persona per l'utilizzo quotidiano (vedi la sezione info IL TAVOLO É FACILE DA MUOVERE?).

Se invece deve essere spostato da un luogo all'altro (ad esempio in caso di trasloco), occorrono 2 persone per la movimentazione (vedi la sezione info COME SPOSTARE IL TAVOLO MAGICO). Per informazioni più dettagliate riguardo ai pesi dei prodotti, contattare l'assistenza clienti.


Il tavolo ha bisogno di manutenzione?

Il tavolo magico non ha bisogno di manutenzione ordinaria. Il meccanismo di sollevamento è studiato per compiere circa 7000 movimenti (un'apertura al giorno per circa una decina d'anni). Se con uso intensivo del prodotto il meccanismo dovesse usurarsi è possibile sostituire i singoli pezzi.


Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password